fbpx
Previsioni-fotovoltaico-2021

Previsioni fotovoltaico 2021: le ultime novità

Contenuti dell'articolo

In un mondo in cui il futuro è sempre più green, il settore dell’energia solare si propone come un punto di
riferimento e una risorsa da non sottovalutare. Ma cosa dicono le previsioni fotovoltaico 2021? La
prima buona notizia è questa: dopo un periodo di stallo, il trend del fotovoltaico si è invertito e il suo
utilizzo è tornato a crescere.
Solo nel 2020 si conta un aumento delle installazioni nel mondo pari al 45% in più rispetto allo stesso
periodo dell’anno precedente. Le ultime novità e le statistiche di mercato stimano che la crescita si
manterrà costante anche per tutto il resto di questo 2021.
Anche Sunprime, come azienda market leader nei D.M.FER, vuole contribuire in modo deciso a questa
crescita. Offrendo la possibilità di installare impianti fotovoltaici
su grandi tetti senza farti mettere mano al portafoglio. Rimuovendo inoltre un eventuale materiale
dannoso come l’amianto.

La scommessa vinta dal fotovoltaico

Si parla tanto di previsioni fotovoltaico 2021 e non solo, ma sai esattamente di cosa stiamo parlando? Abbiamo a che fare con una modalità di produrre energia elettrica che non prevede l’uso di combustibili, come ad esempio il carbone. Si tratta inoltre di una produzione definita “pulita”. In pratica, gli impianti a pannelli solari ci permettono di produrre elettricità senza immettere nell’ambiente sostanze di scarto nocive. Il fotovoltaico si rivela quindi una scelta ecosostenibile ed ecocompatibile, che sfrutta l’energia solare intrappolata dai pannelli e dalle celle.

Parlando più nello specifico di previsioni fotovoltaico 2021, è utile dire che l’IEA (acronimo di International Energy Agency) ogni anno licenzia le stime di previsione per il periodo successivo. L’aumento di installazioni che è stato registrato e reso noto, ovvero quel suddetto +45%, è già andato ben oltre le aspettative, che si attestavano al +20% o poco più. La percentuale ultimamente registrata è stata quasi il doppio rispetto a quella che si prevedeva.

Previsioni fotovoltaico 2021,dove si investe maggiormente: la Cina al primo posto

Secondo il report della IEA, che mostra quali sono le previsioni fotovoltaico 2021, sono molti i Paesi che puntano sull’energia pulita del fotovoltaico per dare un contributo all’ambiente. Infatti, stiamo parlando di impianti che si rivelano un investimento da non sottovalutare.

Tralasciando il discorso ambientale, che da solo varrebbe comunque l’investimento, tra detrazioni fiscali e incentivi, investire oggi nel fotovoltaico significa entrare in un circuito virtuoso. Quest’ultimo, insieme al risparmio constatato già nel breve termine, fa praticamente dimenticare l’investimento necessario all’installazione di un impianto. (Vuoi sapere come ottenere un impianto a costo zero per la tua industria? Chiedi a Sunprime!)

Questo “dettaglio” lo ha ben compreso anche la Cina, che ad oggi si attesta come il Paese che più investe in questo settore. Grazie alle previsioni fotovoltaico 2021, si stima infatti che nel biennio 2021-2022 le installazioni in Cina raggiungeranno i 49 GW. Anche l’Europa, però, non è da meno, tanto che gli investimenti nel nostro continente si attestano al secondo posto nel mondo con Germania, Francia e Spagna in prima fila. Il nostro continente nel 2020 ha registrato una capacità solare di 38,5 GW, mentre nel 2019 ha toccato un massimo di 38 GW. Grande crescita, invece, per gli Stati Uniti, passati da un 32,5 GW a ben 42,1 GW tra il 2019 e il 2020. 

In generale, nel decennio 2010-2020, la capacità solare mondiale è cresciuta a dismisura. Con il solo idroelettrico che, attualmente, produce più energia.

Il solare su scala industriale ottimizza ancor più le previsioni sul fotovoltaico nel 2021

Secondo l’Agenzia, gli impianti di larga scala a livel lo internazionale potrebbero portare installazioni per circa 145 GW solo nel 2021 e arrivare a 162 GW l’anno successivo. Il parametro trainante sarà proprio la crescita di queste centrali, che dovrebbe passare dal 55% attuale a quasi il 70% nel breve periodo.

Quando abbiamo detto che investire nel fotovoltaico è un vantaggio, oltre che un bene per l’ambiente, non scherzavamo. Il presupposto che sta alla base di questo principio trova la sua conferma altresì nella cosiddetta ‘utility-scale solar’, che si traduce come ‘solare su scala industriale’.

Si tratta di produrre energia su larghissima scala, tramite impianti fotovoltaici molto grandi. Naturalmente, in questi casi, non sono i privati ad interessarsene, ma anche loro possono beneficiarne. Questo tipo di installazione ha due vantaggi principali: in primo luogo la vita media dell’impianto si allunga e, in secondo luogo, i costi di manutenzione si ammortizzano.

Per queste ragioni, l’IEA considera lo sviluppo di queste centrali come un fattore di propulsione per la crescita di tutto il settore. Pertanto, ha inserito l’utility-scale solar tra gli argomenti trattati nel report che mostra le previsioni fotovoltaico 2021 e non solo. Previsioni fotovoltaico 2021: l’energia solare soddisferà il fabbisogno del futuro

Di certo il fotovoltaico non rappresenta l’unica fonte di energia pulita e sostenibile, ma si rivela senz’altro una delle più promettenti. Si stima che nei prossimi anni quasi l’80% del fabbisogno energetico dell’intero Pianeta (in effetti un dato eccezionale!) sarà coperto proprio dal fotovoltaico. Che dire di più? Le previsioni fotovoltaico 2021 sono buonissime e lo stesso vale per gli anni successivi. Noi di Sunprime ne siamo fieri e continueremo ad investire al fianco delle industrie e a favore del nostro Pianeta. (Vuoi sapere cosa facciamo? Puoi scoprirlo QUI.)

Scopri di più sui nostri progetti di realizzazione di tetti fotovoltaici e non esitare a chiederci maggiori informazioni.

Leggi anche: Energie pulite, solare ed eolico coprono il 10% del fabbisogno globale di energia elettrica

Leggi anche: Pannelli solari stampati: in arrivo dall’Australia la vera rivoluzione del settore fotovoltaico

Scopri Sunprime (vai al sito)

Condividi il post

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Altri articoli dal blog

Surge SRL Sede Operativa: c/o Gruppo Angeli, Via G. Zanella, 12 Calenzano (FI) 50041 – Italy
Sede Legale: Via Gradoni Ospedale Civile 11, Catanzaro (CZ) 88100, Italy

Privacy Policy
Cookie Policy
Sunprime_logo