fbpx
I pannelli solari organici realizzati con materiale organico

I pannelli solari organici realizzati con materiale organico

Contenuti dell'articolo

Nella nostra società sta diventando sempre più importante sfruttare al massimo le energie rinnovabili. Proprio per questa ragione sono sempre di più i privati e le aziende che scelgono di installare un impianto fotovoltaico. (Vuoi installarne uno anche tu a costo zero? Clicca qui!) Ultimamente anche questi sistemi sono stati rinnovati. La rivoluzione più interessante è arrivata con la creazione di pannelli solari organici: composti dalle OSC, ovvero “Organic Solar Cells”. Questi si differenziano dai pannelli tradizionali per un semplice motivo: sono realizzati con materiali diversi.

Pannelli differenti ma altrettanto funzionali

La struttura dei pannelli solari è stratificata ed è provvista di un substrato formato da vetro o plastica flessibile. All’interno sono presenti anche delle pellicole contenenti materiali fotoattivi, i semiconduttori e gli elettrodi conduttivi che separano i semiconduttori. Le pellicole fotoattive sono in grado di catturare la luce solare generando corrente. 

I pannelli solari organici rappresentano una svolta per il nostro futuro eco-sostenibile. Infatti, la loro struttura è solo in apparenza simile ai classici pannelli in silicio, ma la loro funzionalità è davvero strabiliante. Sono molto leggeri e flessibili e possono essere semitrasparenti oppure colorati. La loro versatilità e il loro peso ridotto permettono di disporli sui veicoli così come all’esterno di edifici di qualunque tipologia.

Molte volte per la produzione dei pannelli solari organici si prediligono materiali attivi come coloranti naturali, come ad esempio le antocine. Si usano altresì altri elementi capaci di riprodurre un processo simile a quello della fotosintesi clorofilliana.

Le principali caratteristiche dei pannelli solari organici

Sono due le principali caratteristiche che contraddistinguono le Organic Solar Cells dagli altri tipi di celle: sottigliezza e flessibilità. Proprio per queste ragioni i pannelli che compongono sono molto più sottili rispetto a quelli in silicio. Grazie alla loro flessibilità sono versatili e adatti all’utilizzo su ogni supporto. 

Queste innovative celle solari, in particolare quelle trasparenti, possono essere utilizzate altresì per la realizzazione di finestre in grado di prendere l’energia dalla luce solare a cui sono esposte. I pannelli solari organici, se posizionati ad esempio sui tettucci apribili dei veicoli elettrici e ibridi, possono diventare degli utilissimi generatori di energia.

In generale è utile sottolineare l’efficienza delle OSC. Queste ultime sono capaci di convertire la luce in energia in una percentuale pari al 23-25%. Per un pannello solare in silicio questa percentuale può aggirarsi intorno al 15%. La durabilità dei pannelli solari organici varia in base ai materiali con cui vengono costruiti: il più consigliato è la plastica ETFE perché risulta molto più duratura.

Il futuro delle Organic Solar Cells

Il mercato ha bisogno di finanziamenti e studi per espandere ancor di più l’uso delle OSC. Ulteriori ricerche potranno infatti portare alla scoperta di altri materiali da usare per la produzione di questi interessanti e funzionali pannelli. Infatti, non tutti i materiali garantiscono la stessa resa e una notevole durabilità. Proprio per questo i ricercatori sono costantemente al lavoro.

Gli esperti sono concordi nell’affermare che i pannelli solari organici potranno rivelarsi migliori rispetto alle celle in silicio e potranno garantire un maggiore rifornimento di energia su larga scala. Perciò, è proprio il caso di attendere e di sperare in altre nuove interessanti soluzioni.

Non solo pannelli solari organici

Naturalmente anche i classici pannelli in silicio sono ottimali. Tra l’altro, ultimamente, il settore si sta indirizzando verso l’uso di materiali ancor più efficienti, come ad esempio la perovskite. Con questi presupposti, è chiaro che non ci possiamo lamentare: dobbiamo continuare a sfruttare i migliori impianti attualmente offerti dall’industria del settore.

In questo caso puoi affidarti a Sunprime. Da sempre ci impegniamo nello sviluppo di progetti fotovoltaici in tutta Italia, seguendo un modello di business innovativo. Proponiamo l’installazione a costo zero di sistemi fotovoltaici performanti, rivolgendoci a chi ha un’attività commerciale e industriale. Ci mettiamo anche dalla parte di chi vuole trasformare i propri terreni inutilizzati in una fonte di energia inestimabile. 

Il nostro obiettivo è in ogni caso quello di progettare soluzioni di alta qualità, personalizzate e fruibili per tutti gli imprenditori e proprietari di immobili commerciali o terreni. Se hai bisogno di saperne di più sui pannelli solari organici e sui nostri servizi, chiedi allo staff di Sunprime. Potremo darti le informazioni di cui hai bisogno e proporti opzioni eco-friendly per il tuo terreno e a costo zero per la tua azienda.

Per saperne di più su questi innovativi pannelli solari e sui nostri impianti, contattaci al più presto. Gli esperti di Sunprime potranno offrirti informazioni, risposte e soluzioni a misura delle tue esigenze.

Leggi anche: Energie pulite, solare ed eolico coprono il 10% del fabbisogno globale di energia elettrica

Leggi anche: Pannelli solari stampati: in arrivo dall’Australia la vera rivoluzione del settore fotovoltaico

Scopri Sunprime (vai al sito)

Condividi il post

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Altri articoli dal blog

Surge SRL Sede Operativa: c/o Gruppo Angeli, Via G. Zanella, 12 Calenzano (FI) 50041 – Italy
Sede Legale: Via Gradoni Ospedale Civile 11, Catanzaro (CZ) 88100, Italy

Privacy Policy
Cookie Policy
Sunprime_logo